Azioni innovative per l’emersione, l’assistenza e l’integrazione sociale rivolte alle donne vittime di tratta e grave sfruttamento

Libere Tutte! è un progetto finanziato dalla Fondazione CON IL SUD.

È rivolto alle donne vittime di tratta accolte nel circuito dei richiedenti asilo.


Prevede 4 azioni:
emersione
prima assistenza
sostegno all’autonomia
formazione e buone prassi

Opera nelle province di Napoli, Avellino, Caserta e Salerno.

È realizzato, con il contributo del Comune di Salerno, da Arci Salerno, Dedalus, Don Tonino Bello, La Rada, Mestieri Campania e Nero e non Solo!.


(Vai alla pagina Partner e Contatti per ulteriori informazioni.)


Le azioni

1. Emersione

Individuazione delle vittime di sfruttamento attraverso incontri e colloqui

Attivazione e coinvolgimento degli operatori dei centri di accoglienza nell’identificazione e segnalazione delle vittime

2. Prima assistenza

Sostegno, ascolto, orientamento e accompagnamento ai servizi territoriali

Assistenza specialistica legale e psicologica

3. Sostegno all’autonomia

Percorsi socio-educativi di empowerment attraverso borse di integrazione sociale

Opportunità formative per l’inserimento lavorativo attraverso tirocini presso le aziende

4. Formazione e buone prassi

Sensibilizzazione rivolta agli operatori dei centri di accoglienza

Seminari di condivisione con gli operatori pubblici della rete dei servizi

Condivisione dei risultati ed elaborazione di proposte per migliorare l’approccio istituzionale al fenomeno della tratta


I centri di ascolto

A Napoli

DEDALUS

piazza De Nicola 46
Ex Lanificio
081 293390


Ad Avellino

DON TONINO BELLO

via Morelli Salvati
Centro Sociale S. della Porta
0825 461600


A Caserta

NERO E NON SOLO!

largo Sant’Elena
0823 444910


A Salerno

ARCI SALERNO

via Porta Catena 62
089 253390

LA RADA

via Tanagro 12
089 2583316

MESTIERI CAMPANIA

via Madonna di Fatima 21
089 723744